Slide background

Le miscele Intenso esprimono un ideale di equilibrio e perfezione. Ogni varietà regala al risultato finale una nota che i palati allenati, o semplicemente dotati, sanno riconoscere e apprezzare. Per questo il risultato finale, quello che l’olfatto, il palato e il gusto dell’intenditore accolgono, offre una ricchezza e un’emozione che nessuna singola qualità di caffè, da sola, potrebbe dare.

FORTE: Il segreto di questa miscela è una lenta torrefazione, che regala un espresso ristretto dal carattere robusto e cremoso.

CLASSICO: Una lunga torrefazione delle miscele Arabica e Robusta, conferisce un espresso ristretto ma delicato grazie agli aromi speziati dell’India.

ARABICA: La crema dal color nocciola riflette la miscela Arabica del caldo Brasile, che esalta un caffè dai toni caramellati con sottili note di cacao.

DECAFFEINATO: Una miscela di caffè Arabica e Robusta tostati e decaffeinati naturalmente. Il fragrante piacere del caffè con caffeina non eccedente lo 0,10%.

ORIGINI: Una linea che si compone di 4 Monoarabica, provenienti dalle terre del Guatemala, Messico, Costarica, Etiopia…4 gusti per 4 palati raffinati.

PURISSIMO: Una nuova miscela arabica composta da una sapiente dosatura delle 4 Pure Monoarabica Origini…il top della gamma Intenso.

ESPRESSO BAR: Una nuova miscela solo per il macinato. Una tostatura intensa e una selezione di chicchi per una cremosa tazzina di caffè.

100% ARABICA: Una pregiata miscela per moka dalle delicate sfumature di gusto, proveniente da coltivazioni selezionate di arabica, e caratterizzata da un processo di lunga torrefazione.

Slide background

L’arabica è la specie più diffusa e più pregiata, cresce in terreni di origine vulcanica ricchi di minerali. I chicchi hanno una forma piatta ed allungata, il suo caffè ha un gusto più aromatico e dolce perché ha più zuccheri, ed è meno amaro per il minor contenuto di caffeina. La robusta è la specie più resistente, cresce dal livello del mare ai 1.000 metri. I chicchi sono più piccoli, hanno una forma tonda con un solco dritto e di colore scuro. Le piantagioni sono nella parte Nord del Sud America, dell’Africa Centro Meridionale e dell’Indonesia.

L’unico segreto per un buon caffè, è nelle Origini: le varietà di clima, regalano al palato note e sapori differenti nel corpo e nell’aroma. Dunque a parità di trasformazione, tostatura ed estrazione, una stessa miscela coltivata in ambienti diversi produce distinti risultati in tazza, mentre varietà differenti, coltivate nel medesimo ambiente, tendono a dare profili gustativi simili. È il territorio a conferire al caffè una parte rilevante della sua identità.

Slide background

Il liquorer è una figura chiave, responsabile della qualità del risultato finale. Quella del liquorer è una prassi assimilabile al cosiddetto “lavoro di cantina”, e si svolge secondo un processo analogo a quello impiegato per lo champagne: le case vinicole propongono il loro assemblaggio ideale, composto con annate diverse, per offrire al consumatore la massima espressione della loro “idea” di champagne. Così di anno in anno il liquorer sceglie quali lotti di caffè acquistare, analizzandoli e valutandone il contributo all’equilibrio del blend, e avendo sempre presente un obiettivo ideale di eccellenza.

I liquorer Intenso lavorano in squadra, confrontandosi in modo da integrare le competenze e la sensibilità di ciascuno. La selezione dei “cru” che andranno a comporre il blend è un processo delicato: ogni due mesi il caffè acquistato viene degustato nuovamente, per verificare che le caratteristiche per cui è stato scelto siano permanenti e la stessa partita viene degustata e valutata fino a otto volte prima di entrare nella composizione del blend.

Cru: piantagione che dà un prodotto pregiato. Il caffè qui prodotto. Si dice anche del vino e del cacao.