Risponde alla normativa europea, vieta l’uso di prodotti chimici e OGM, incentiva la coltivazione dei terreni agricoli dove non sono stati usati per almeno 3-5 anni. Richiede la registrazione delle quantità prodotte e vendute per assicurare la tracciabilità. Determina lo stoccaggio separato dei prodotti biologici da quelli non certificati.

 

BIOLOGICO

Obbliga alla formazione su pratiche agricole sostenibili; alla proibizione di discriminazioni sulla base di sesso, età, religione, preferenza politica. Vieta lavoro minorile e forzato e da garanzia di libertà di associazione ai lavoratori. Obbliga all’assunzione regolata da contratto e alla stesura di business plan. Per i trader i contratti con il fornitore sono vincolanti e trasparenti.

FAIRTRADE

Le Organizzazioni che attuano un Sistema di gestione per la Qualità in conformità alla nuova edizione della norma (ISO 9001:2008) assicurano un orientamento maggiore di tutte le funzioni verso il risultato finale ed una maggiore attenzione al cliente interno ed esterno.

AGROQUALITÀ

La certificazione Kosher si ottiene a seguito di un iter di controllo da parte di un ente rabbinico specializzato in certificazioni Kosher, che supervisiona la produzione di un alimento al fine di garantire che esso sia Kosher, ossia conforme alle regoli alimentari ebraiche.

KOSHER

Lo Standard IFS (International Food Standard) ha lo scopo di favorire l’efficace selezione dei fornitori food a marchio della GDO, sulla base della loro capacità di fornire prodotti sicuri, conformi alle specifiche contrattuali e ai requisiti di legge.

Costituisce un modello riconosciuto sia in Europa che nel resto del Mondo.

logo-brc-food

IFS

Il marchio OK compost INDUSTRIAL garantisce che gli imballaggi e tutti i loro componenti possono essere smaltiti in impianti di compostaggio industriale. Il compostaggio riduce in modo significativo il volume dei rifiuti organici e il compost cosi prodotto può essere utilizzato per scopi agricoli e orticoli.

OK COMPOST

Siamo orgogliosi di essere attestati come “Azienda senza frontiere”. Ogni anno con le nostre donazioni a Medici senza Frontiere (MSF) sosteniamo questa organizzazione umanitaria internazionale, indipendente, che fornisce aiuti di emergenza a persone colpite da conflitti armati, epidemie, esclusione sanitaria e disastri naturali o provocati dall’uomo.

AZIENDA SENZA FRONTIERE

Lo standard globale BRC per la sicurezza agroalimentare è uno degli strumenti operativi utilizzati per la due diligence (cioè essere in grado di dimostrare che sono state prese tutte le misure ragionevoli per evitare un incidente o un danno) e per selezionare i fornitori della filiera agroalimentare. .

BRC

BIOLOGICO

Risponde alla normativa europea, vieta l’uso di prodotti chimici e OGM, incentiva la coltivazione dei terreni agricoli dove non sono stati usati per almeno 3-5 anni. Richiede la registrazione delle quantità prodotte e vendute per assicurare la tracciabilità. Determina lo stoccaggio separato dei prodotti biologici da quelli non certificati.

 

FAIRTRADE

Obbliga alla formazione su pratiche agricole sostenibili; alla proibizione di discriminazioni sulla base di sesso, età, religione, preferenza politica. Vieta lavoro minorile e forzato e da garanzia di libertà di associazione ai lavoratori. Obbliga all’assunzione regolata da contratto e alla stesura di business plan. Per i trader i contratti con il fornitore sono vincolanti e trasparenti.

AGROQUALITÀ

Le Organizzazioni che attuano un Sistema di gestione per la Qualità in conformità alla nuova edizione della norma (ISO 9001:2008) assicurano un orientamento maggiore di tutte le funzioni verso il risultato finale ed una maggiore attenzione al cliente interno ed esterno.

KOSHER

La certificazione Kosher si ottiene a seguito di un iter di controllo da parte di un ente rabbinico specializzato in certificazioni Kosher, che supervisiona la produzione di un alimento al fine di garantire che esso sia Kosher, ossia conforme alle regoli alimentari ebraiche.

IFS

Lo Standard IFS (International Food Standard) ha lo scopo di favorire l’efficace selezione deifornitori food a marchio della GDO, sulla base della loro capacità di fornire prodotti sicuri, conformi alle specifiche contrattuali e ai requisiti di legge.

Costituisce un modello riconosciuto sia in Europa che nel resto del Mondo.

OK COMPOST

Il marchio OK compost INDUSTRIAL garantisce che gli imballaggi e tutti i loro componenti possono essere smaltiti in impianti di compostaggio industriale. Il compostaggio riduce in modo significativo il volume dei rifiuti organici e il compost cosi prodotto può essere utilizzato per scopi agricoli e orticoli.

AZIENDA SENZA FRONTIERE

Siamo orgogliosi di essere attestati come “Azienda senza frontiere”. Ogni anno con le nostre donazioni a Medici senza Frontiere (MSF) sosteniamo questa organizzazione umanitaria internazionale, indipendente, che fornisce aiuti di emergenza a persone colpite da conflitti armati, epidemie, esclusione sanitaria e disastri naturali o provocati dall’uomo.

BRC

Lo standard globale BRC per la sicurezza agroalimentare è uno degli strumenti operativi utilizzati per la due diligence (cioè essere in grado di dimostrare che sono state prese tutte le misure ragionevoli per evitare un incidente o un danno) e per selezionare i fornitori della filiera agroalimentare. .

certificato-logo-brc-food